Questo sito utilizza i cookies per garantirvi un utilizzo ottimale. Maggiori informazioni

Lifting verticale o con cicatrice corta o MACS lift

Il “Lifting verticale o con cicatrice corta o MACS lift” è una tecnica chirurgica per Lifting del viso. E’ una metodica meno invasiva rispetto ad altre più classiche e tradizionali, ma che trova indicazione  in particolari casi. La tecnica non prevede la formazione di cicatrici al di dietro dell’orecchio, ma solo nel contorno anteriore di quest’ultimo e nella basetta. E’ questo infatti il lifting per pazienti relativamente giovani che non presentano una compromissione o invecchiamento completo  del viso e del collo, ma che hanno un cedimento dei tessuti della guancia e della linea mandibolare e un modesto cedimento di quelli del collo. Consigliato quindi per una categoria di pazienti che desiderano arrestare il processo di invecchiamento facciale , con un minimo impegno chirurgico post-operatorio ma con un evidente recupero dei propri tratti. L’intervento può essere eseguito in anestesia locale o con aggiunta ( è preferibile ) di una leggera sedazione. La dimissione è immediata se condotto in anestesia locale,  nel pomeriggio se in sedazione. Il post operatorio è più breve rispetto ad altre tecniche e richiede una disponibilità di cinque – sette giorni. Il risultato che questa metodica permette di ottenere è estremamente naturale, mantiene le caratteristiche espressive e morfologiche del viso, in particolare della guancia e della regione zigomatica restituendo ai pazienti un’ aspetto fresco, tonico e di benessere.